Tag

,

Il progetto “Diamoci una mano” compie un anno!

I volontari, spinti dal desiderio di rendere più puliti, allegri ed accoglienti i locali scolastici in cui gli alunni trascorrono tanto tempo, hanno impegnato tempo ed energie per sistemare, riqualificare e ridipingere molte aule ed alcuni spazi comuni.

Il progetto ha avuto qualche difficoltà all’inizio, perché la scuola è un luogo delicato, la cui responsabilità è condivisa tra l’Amministrazione Comunale, che ne è il proprietario, e il Dirigente Scolastico, che ne ha la gestione. Tutti insieme si è però riusciti a risolvere le varie difficoltà: l’assicurazione per i volontari, la responsabilità per l’apertura e chiusura delle scuole, etc. Si è creato un clima di fiducia reciproca tra i vari attori coinvolti nel progetto che ha portato a risultati molto buoni, in quasi tutti i plessi.

Diamoci una mano!

Diamoci una mano!

Tale clima faceva sperare in un risultato ancora migliore per il prossimo anno scolastico, ma, purtroppo, c’è stata una battuta d’arresto, a causa di alcuni volontari che non sono stati rispettosi delle regole stabilite dal gruppo “Diamoci una mano“: tale episodio ha causato l’incrinarsi del rapporto di fiducia con il Dirigente Scolastico.

Si rende pertanto necessario stabilire nuove linee guida procedurali e comportamentali il cui rispetto da parte di tutti aiuti a ristabilire il clima di fiducia e collaborazione che si era inizialmente creato. Per il momento – quindi – si potrà intervenire solo in presenza dei collaboratori scolastici, per cui si restringono le possibilità ai giorni feriali estivi o, comunque, durante le vacanze degli alunni, ma in giornate lavorative per il personale scolastico.

Eppure dobbiamo guardare avanti con fiducia, sperando di trovare nuovi equilibri che ci permettano di lavorare per il bene di tutta la comunità scolastica, rimanendo cittadini attenti e critici, ma sempre in modo costruttivo, tenendo ben in vista il fine di noi tutti: una vita scolastica migliore per tutti i bambini ed i ragazzi di Anguillara.

L’Amministrazione Comunale

Annunci