Tag

,

Un duro lavoro iniziato con la rimozione dei natanti abbandonati (esecuzione dell’Ordinanza n. 42/2015) ed altri rifiuti ingombranti nella giornata di sabato 27 giugno 2015 e concluso questa mattina con le operazioni di taglio dell’erba e dei rovi ad opera degli operatori del CNS.

Un angolo di paradiso, uno dei luoghi più belli e suggestivi dove poter fare accesso al lago restituito alla cittadinanza che potrà quindi tornare a farne uso senza il rischio di farsi male sulla carcassa di una barca rotta o inciampando su pezzi di sedie di plastica.

Questo slideshow richiede JavaScript.

E’ però necessaria la collaborazione di tutti affinché questo luogo mantenga l’attuale stato di fruibilità ed accessibilità, provvedendo a fare rapida segnalazione agli organi preposti qualora si ravvisi un comportamento improprio di qualcuno che ne comprometta lo stato attuale (abbandono di rifiuti, accensione fuochi, danneggiamento, etc).

Si ricorda che il numero di servizio della Polizia Locale che è possibile contattare in caso si ravvisino comportamenti non congrui alla corretta fruizione (abbandono di oggetti ingombranti, compresi i natanti) dei luoghi oppure pericolosi (in particolare l’accensione di fuochi) è il seguente: 348.6905279

Mentre per le segnalazioni di rifiuti abbandonati è possibile contattare il Numero Verde 800.731040 oppure procedere alla segnalazione tramite la APP gratuita per dispositivi Android ed iOS WeDU! (decorourbano.org).

L’Amministrazione Comunale

Annunci