Tag

, ,

Si da avviso alla cittadinanza che nei prossimi giorni (si vedano le date e gli orari sotto riportati) prenderanno il via i lavori di rifacimento del passaggio a livello di Via Anguillarese. I lavori riguarderanno la sostituzione dei binari, il rifacimento della sede stradale prima e dopo i binari ed il posizionamento di pedane in gomma per rendere più confortevole il passaggio degli automezzi.

Al contempo verranno eseguiti lavori di livellamento della sede stradale immediatamente prima del passaggio a livello provenendo da Anguillara, spesso soggetta ad allagamenti. Si opererà anche la potatura della “mimosa” posta a ridosso del punto oggetto di intervento che in determina momenti dell’anno crea impedimenti alla visuale, specie per i mezzi il cui guidatore si trova in posizione rialzata (tir ed autoarticolati in particolare modo).

Il passaggio a livello di Via Anguillararese (foto tratta da http://www.orticaweb.it)

Il passaggio a livello di Via Anguillararese (foto tratta da http://www.orticaweb.it)

I lavori verranno eseguiti in notturna con le seguenti modalità:

  • dalle ore 22.00 del giorno 12.02.2015 alle ore 05.30 del giorno 13.02.2015;
  • dalle ore 22.00 del giorno 13.02.2015 alle ore 11.00 del giorno 14.02.2015.

Nelle fasce orarie sopra riportate il traffico veicolare sarà deviato lungo le strade Via della Mainella, Via Costantino e Via Campo Marinaro ad eccezione dei mezzi con portata superiore a 3,5 t (come da Ordinanza n. 8/2015 pubblicata all’Albo Pretorio on-line del Comune si Anguillara).

Si da inoltre avviso alla cittadinanza che è fatto assoluto divieto di fermata, parcheggio e sosta sui lati delle strade suddette e si chiede quindi massima diffusione e collaborazione in tal senso onde scongiurare il manifestarsi di blocchi alla circolazione, in particolare modo dei mezzi di emergenza, durante il periodo dei lavori.

Voglio precisare che la soppressione del passaggio a livello – afferma il Sindaco Francesco Pizzorno – è comunque un’opera inserita negli interventi previsti nell’intesa tra Regione, Ministero dello Sviluppo Economico e Ministero delle Infrastrutture e recentemente assicurata grazie ad un emendamento allo Sblocca Italia presentato dall’On. Minnucci. Quello che verrà realizzato nei prossimi giorni non è quindi alternativo alla sostutizione del passaggio a livello. Abbiamo però ritenuto opportuno prendere contatti con RFI al fine di assicurare un intervento urgente (di cui RFI aveva già una programmazione di massima) per mettere in sicurezza il passaggio a livello che versa da tanti anni in uno stato di assoluto pericolo”.

L’Amministrazione Comunale ringrazia RFI per la disponibilità dimostrata nell’accogliere le richieste formulate.

L’Amministrazione Comunale

Annunci